2012

Nel 2012 viene riattivata la linea ferroviaria Saronno-Seregno. L’intervento ha previsto la riqualificazione di tutti i 15 chilometri della linea, modifiche all’armamento, il raddoppio della linea ferroviaria per circa 8 chilometri, l’eliminazione di 12 passaggi a livello e la realizzazione di nuovi impianti di segnalamento e di telecomunicazione. I lavori sono durati due anni e hanno richiesto un investimento di 75,5 milioni di euro.

Skip to content