Flotta Treni

Flotta Treni

FERROVIENORD provvede per conto di Regione Lombardia all’acquisto, gestione, manutenzione e custodia del materiale rotabile ferroviario sulla base dell’Articolo 7 (Acquisizione e gestione della flotta) dell’”Atto di concessione per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria regionale” (D.G.R. n. 4823 del 15 febbraio 2016) e della Parte IV (Acquisto e Gestione della Flotta) del “Contratto di servizio per la gestione dell’infrastruttura ferroviaria di interesse regionale e locale in concessione a FERROVIENORD S.p.A. per il periodo 18/3/2016 – 31/12/2022” del 16 marzo 2016.

  1. FORNITURA DI MATERIALE ROTABILE (a tutto il 2017)


I rotabili – acquistati da FERROVIENORD su mandato della Regione a tutto il 20217 e consegnati in locazione all’Impresa ferroviaria TRENORD – sono i seguenti:

 

Delibera di Giunta Regionale del 24 luglio 2017

Con Delibera di Giunta Regionale del 24 luglio 2017 recante “PROGRAMMA DI ACQUISTO DI MATERIALE ROTABILE PER IL SERVIZIO FERROVIARIO REGIONALE PER GLI ANNI 2017-2032 E INTEGRAZIONE DELLE FORNITURE DEL PROGRAMMA DI ACQUISTO DI MATERIALE ROTABILE DI CUI ALLA DGR N x/4177 DEL 16/10/2015” Regione Lombardia ha deliberato di approvare il programma delle forniture di materiale rotabile per il servizio ferroviario regionale per gli anni 2017-2032 così articolato:

  • n. 100 Elettromotrici ad alta capacità (EMU) di cui n. 60 a configurazione lunga (5 casse) e n. 40 configurazione corta (4 casse);
  • n. 31 Elettromotrici a media capacità (EMU);
  • n. 30 Automotrici diesel (DMU);

per un totale di 161 treni, autorizzando FERROVIENORD a provvedere all’acquisto, gestione, manutenzione e custodia del materiale rotabile ferroviario con l’obbligo per il concessionario di assegnarlo in uso alle imprese ferroviarie indicate da Regione Lombardia.
Il programma di fornitura del materiale rotabile trova copertura nell’importo complessivo di Euro 1.607.000.000, stanziato sul bilancio regionale 2017-2019 e sui bilanci degli esercizi 2020-2032-.

Fornitura di n. 100 CONVOGLI AD ALTA CAPACITÀ (EMU)

Per la fornitura di n. 100 CONVOGLI AD ALTA CAPACITÀ (EMU) in data 12/09/2018 è intervenuta la sottoscrizione – da parte di FERROVIENORD S.p.A. – del 1^ Contratto Applicativo con HITACHI RAIL ITALY S.p.A. per la fornitura di n. 30 (trenta) Convogli corti (4 casse) per un importo totale di € 237.510.000.00 (prezzo di fornitura unitario pari a € 7.917.000,00).
Alla data del 30 giugno 2021 sono stati consegnati n. 16 treni e il completamento delle consegne degli ulteriori 14 treni è prevista entro il mese di novembre 2021.

FERROVIENORD S.p.A. ha sottoscritto in data 23 novembre 2020 con HITACHI RAIL il 2^ Contratto Applicativo per la fornitura di n. 20 (venti) convogli a configurazione lunga (5 casse) per un importo totale di € 186.340.000,00 (prezzo di fornitura unitario pari a € 9.317.000,00). Le consegne sono previste a partire dal mese di dicembre 2021, in continuità rispetto al completamento delle consegne del primo contratto applicativo, con ultimazione nel mese di settembre 2022.

Per gli ulteriori 50 convogli (10 a configurazione corta e 40 a configurazione lunga) il 3^ Contratto Applicativo per un importo di € 451.850.000,00 sarà sottoscritto da FERROVIENORD entro il mese di settembre 2021 (ovvero 1 anno prima della conclusione della fornitura del secondo contratto applicativo) in tempi compatibili con il completamento del programma entro il 2025.

Fornitura di n. 30 CONVOGLI DIESEL (DMU)

Per la fornitura di n. 30 CONVOGLI DIESEL (DMU) in data 21/11/2018 è intervenuta la sottoscrizione – da parte di FERROVIENORD S.p.A. – del 1^ Contratto Applicativo con STADLER BUSSNANG AG per la fornitura di n. 30 (trenta) Convogli per un importo di € 191.850.000.00 (prezzo di fornitura unitario pari a € 6.395.000,00).

Il piano di messa a disposizione dei convogli prevede l’inizio delle consegne a marzo/aprile 2022 con l’ultimazione a maggio 2024.

Fornitura di n. 31 CONVOGLI A MEDIA CAPACITÀ (EMU)

Per la fornitura di n. 31 CONVOGLI A MEDIA CAPACITÀ (EMU) in data 20/11/2019 è pertanto intervenuta la sottoscrizione – da parte di FERROVIENORD S.p.A. – del 1^ Contratto Applicativo con ALSTOM FERROVIARIA S.p.A. per la fornitura di n. 31 (trentuno) Convogli per un importo totale di € 193.750.000.00 (prezzo di fornitura unitario pari a € 6.250.000,00).

Il piano di messa a disposizione dei convogli prevede l’inizio delle consegne a maggio 2022 con l’ultimazione ad agosto 2024.

Delibera di Giunta Regionale n. XI/1619 del 15/05/2019

Con Delibera di Giunta Regionale n. XI/1619 del 15/05/2019 recante “Programma di acquisto di materiale rotabile per il servizio ferroviario regionale per gli anni 2017-2032 – Integrazione del mandato all’acquisto conferito con D.G.R. n. x/6932 del 24 luglio 2017, come successivamente modificata ed integrata, e approvazione di un nuovo schema di convenzione attuativa tra Regione Lombardia e FERROVIENORD” Regione Lombardia ha deliberato di:

  1. approvare, ad integrazione del Programma di Acquisto Originario, il Programma di Acquisto Integrativo che si compone di
    – n. 10 convogli a media capacità della tipologia “Pop”;
    – n. 5 convogli ad alta capacità della tipologia “Rock”;
    con costi a carico delle economie derivate dall’affidamento delle prime due gare per i treni Alta Capacità ed i treni Diesel;
  2. autorizzare FERROVIENORD a provvedere all’acquisto, gestione, manutenzione e custodia, in aggiunta al materiale rotabile ferroviario oggetto del Programma di Acquisto Originario, anche del materiale rotabile ferroviario oggetto del Programma di Acquisto Integrativo, ai sensi del vigente Contratto di servizio, con l’obbligo per il concessionario di assegnarlo in uso alle imprese ferroviarie titolari del contratto di servizio con Regione Lombardia.

In data 01/07/2019 è stata sottoscritto tra TRENITALIA, ALSTOM e FERROVIENORD l’atto di cessione del contratto di fornitura di n. 10 TRENI POP per un importo di Euro 60.449.446,00. Le consegne sono state completate nel mese di ottobre 2020.

In data 25/07/2019 è stata sottoscritto tra TRENITALIA, HITACHI RAIL e FERROVIENORD l’atto di cessione del contratto di fornitura di n. 5 TRENI ROCK per un importo di Euro 45.698.255,00. Le consegne sono state completate nel mese di ottobre 2020.

Delibera di Giunta Regionale n. XI/4421

Con la Delibera di Giunta Regionale n. XI/4421 del 17/03/2021 recante “Programma di acquisto di materiale rotabile per il servizio ferroviario regionale: mandato di acquisto per n. 46 treni con risorse per la ripresa economica (L.R. 9/2020)” ha approvato il mandato a FERROVIENORD – con un finanziamento di 351 Milioni di Euro – ad acquistare:

  • n. 10 Caravaggio Hitachi da destinare al servizio sulla direttrice “Milano-Aeroporto di Malpensa;
  • n. 20 Donizetti Alstom da destinare al servizio sulla direttrice “Milano/Sondrio/Tirano”;
  • n. 16 Caravaggio Hitachi da destinare al servizio sulla direttrice Milano-Aeroporto di Bergamo Orio”;


con obiettivo di messa in servizio dei treni in tempo utile per le Olimpiadi Invernali di Milano – Cortina del 2026.

Per i 20 Donizetti Alstom da destinare al servizio sulla direttrice “Milano/Sondrio/Tirano” in data 31/03/2021 è avvenuta la sottoscrizione del 2^ contratto applicativo per un importo di 125 milioni di euro. Le consegne sono previste a partire da giugno 2023 in parallelo alle consegne del primo applicativo.

Per i 10 Caravaggio Hitachi da destinare al servizio sulla direttrice “Milano-Aeroporto di Malpensa” si procederà alla sottoscrizione del IV^ Contratto applicativo, subordinatamente alla sottoscrizione del 3^ Contratto applicativo per la fornitura dei residui n. 50 treni previsti dalla DGR n. X/6932 del 24 luglio 2017, prevista entro il 30/09/2021. Il valore stimato del Contratto è di € 93.710.000,00. Le consegne sono previste dal mese di novembre 2024 a seguito del completamento delle consegne del terzo applicativo con ultimazione prevista a marzo 2025.

Per i 16 Caravaggio Hitachi da destinare al servizio sulla direttrice Milano-Aeroporto di Bergamo Orio” si procederà alla sottoscrizione di 5^ Contratto Applicativo entro marzo 2024 (1 anno di anticipo sul termine delle consegne del 4^ contratto applicativo).
Il valore del Contratto è di € 126.672.000,00 e le consegne sono previste dal mese di maggio 2025 a seguito del completamento delle consegne del quarto applicativo, con ultimazione prevista a dicembre 2025.