Camnago (Lentate sul Seveso), sospesa introduzione tariffe per parcheggio

Milano, 18 gennaio 2019 – L’introduzione di tariffe per l’utilizzo del parcheggio di Camnago (Lentate sul Seveso) è sospesa fino al completamento di alcune verifiche legate al Contratto di Servizio firmato da FERROVIENORD con Regione Lombardia nel 2016. E’ quanto hanno concordato FERROVIENORD, proprietaria del parcheggio e CAM Srl, società che ha in gestione la struttura, sottoscrivendo entrambi un documento in cui viene formalizzata l’intesa.

Lo comunicano il Presidente di FERROVIENORD Paolo Nozza e il Direttore Generale Enrico Bellavita.

Il parcheggio pubblico realizzato all’interno del deposito ferroviario di Camnago (di proprietà di FERROVIENORD) è gestito dal 2014 dalla società CAM Srl: ospita 278 posti auto e 20 stalli per moto. Secondo quanto previsto dagli accordi contrattuali di gestione, dal 2019 il parcheggio sarebbe dovuto diventare a pagamento, con l’applicazione di tariffe analoghe a quelle di altre stazioni di interscambio.

L’accordo di oggi tra FERROVIENORD e CAM avvia dunque una fase di approfondimento rispetto alla compatibilità dell’introduzione delle tariffe, previste dagli accordi contrattuali del 2014 tra FERROVIENORD e CAM, con il Contratto di Servizio sottoscritto nel 2016 da FERROVIENORD con Regione Lombardia, che prevede la gratuità dei parcheggi di interscambio per gli utilizzatori del servizio ferroviario regionale.