Sicurezza ferrovie, intervento del presidente Gibelli a Expo ferroviaria

Sicurezza ferrovie, Gibelli: “Aspetti da correggere? Tocca a legislatore intervenire”

Milano, 04 ottobre 2017 – “Se ci sono storture o aspetti da correggere sulla sicurezza delle ferrovie, è il legislatore che deve ritornate ad affrontare questo tema. Le strutture tecniche di Ministero ed ANSF, come è stato per quanto riguarda Ferrovienord per le autorizzazioni sul collegamento tra Terminal 1 e Terminal 2 di Malpensa, hanno fornito risposte tempestive, garantendo una ottima collaborazione”. Lo ha detto il presidente di Ferrovienord Andrea Gibelli, intervenendo all’incontro, organizzato da Asstra nell’ambito di Expo Ferroviaria 2017 “Le reti ferroviarie regionali: tra sicurezza e mercato”

Secondo Gibelli, come sistema, bisogna anche investire sul tema dell’informazione, facendo capire, ad esempio, che binario unico non è sinonimo di insicurezza. “Sono convinto – ha concluso il presidente di Ferrovienord – che, se facciamo sistema e collaboriamo, la soluzione c’è, anche in questa fase transitoria”.