AVVIO DI PROCEDURE DI CONFERENZA DEI SERVIZI

Linea Ferroviaria Brescia Iseo Edolo

In data 13/09/2018 Regione Lombardia ha inviato a FERROVIENORD il Documento di Indirizzo della Progettazione per il "Potenziamento impianti di Castegnato, Borgonato e Bornato e la nuova fermata di Violino, finalizzati all'implementazione del servizio suburbano e del cadenzamento orario Regio Express sulla linea Brescia - Iseo - Edolo".

Con DGR n. XI/2054 del 31/07/2019 è stata approvato l' "Aggiornamento della programmazione degli interventi per gli investimenti  sulla rete ferroviaria in concessione a FERROVIENORD, di cui al Contratto di programma sottoscritto il 28/07/2016, aggiornato il 28/12/2017 e il 23/07/2018 (L.R. n. 11/2009) tra Regione Lombardia e FERROVIENORD".

Gli interventi relativi alla linea Brescia – Iseo – Edolo sono inseriti nella PARTE 2 - TABELLA H "Patto per la Regione Lombardia, Interventi per lo sviluppo economico, la coesione sociale e territoriale della Regione Lombardia; Interventi in campo infrastrutturale e ambientale". Sono così descritti.

RIQUALIFICAZIONE STAZIONI ED INTERSCAMBI DI CASTEGNATO, BORNATO E BORGONATO

"Interventi di potenziamento ferroviario, Linea Brescia – Iseo – Edolo, Castegnato, Bornato e Borgonato: adeguamento impianti con realizzazione kit incroci, sottopasso di stazione, sistemazione banchine e pensiline", per un investimento stimato in 11,3 milioni di euro.

NUOVA FERMATA DI VIOLINO

 "Interventi di potenziamento ferroviario, Linea Brescia – Iseo – Edolo, Località Violino: realizzazione nuova fermata", per un investimento complessivo stimato in 3,185 milioni di euro.

 

Tutti gli interventi dovranno in particolar modo:

  • garantire l'accessibilità al servizio alle persone disabili o con difficoltà motoria;
  • permettere l'eliminazione degli attraversamenti a raso presso gli impianti ciò al fine di garantire una maggiore sicurezza per i viaggiatori;
  • assicurare un miglioramento dell'offerta ferroviaria offerta mediante l'implementazione del servizio suburbano.