VELOSTAZIONI

Ad oggi sono presenti 10 velostazioni presso le stazioni di Ferrovienord:  Bollate Centro, Bollate Nord, Bovisio Masciago, Bruzzano, Cislago, Como Borghi, Garbagnate Milanese, Novate, Saronno e Varedo per un totale di 1128 stalli (a cui si vanno ad aggiungere i 225 stalli disposti con rastrelliere esterne alle velostazioni). La programmazione dei lavori prevede la realizzazione di ulteriori 10 nuove velostazioni entro la fine del 2018.

Le prossime stazioni, sul Ramo Milano, che verranno dotate di Velostazioni sono:

• Busto Arsizio
• Castano Primo
• Cormano – Cusano Milanino
• Cesate
• Garbagnate Groane
• Gerenzano – Turate
• Merone
• Paderno Dugnano
• Turbigo
• Vanzaghello Magnago

VELOSTAZIONI AD OGGI PRESENTI SULLA RETE

STAZIONE DESCRIZIONE DEL SERVIZIO MODALITA' DI ACCESSO FOTO

BOLLATE CENTRO

All'interno della stazione di Bollate Centro sono presenti due Velostazione gestite dalla Cooperativa "Fabbrica dei Segni" con accesso regolamentato da badge elettronico (bisogna richiederlo alla cooperativa o direttamente presso le velostazioni ad orari prestabiliti), controllate  da videocamere collegate alle forze dell'ordine e con una capienza totale di circa 330 bici. Inoltre, nell'area esterna ed in zone adiacenti alla stazione, sono presenti rastrelliere coperte per 60 posti bici.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso di un badge magnetico. E' possibile richiedere tale badge alla cooperativa (www.fabbricadeisegni.it) oppure direttamente presso le velostazioni ad orari prestabiliti. La velostazione è un servizio gratuito.

BOLLATE NORD

All'interno della stazione di Bollate Nord è presente una Velostazione gestite dalla Cooperativa "Fabbrica dei Segni" con accesso regolamentato da badge elettronico, controllata  da videocamere collegate alle forze dell'ordine e con una capienza totale di circa 100 bici. Inoltre, nell'area esterna ed in zone adiacenti alla stazione, sono presenti rastrelliere coperte per 60 posti bici.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso di un badge magnetico. E' possibile richiedere tale badge alla cooperativa (www.fabbricadeisegni.it) oppure direttamente presso le velostazioni ad orari prestabiliti. La velostazione è un servizio gratuito.

BOVISIO M. - MOMBELLO

Adiacente alla stazione di Bovisio Masciago è presente una Velostazione, inaugurata a gennaio 2013, controllata da videocamere collegate alle forze dell'ordine,  il cui accesso è regolamentato dall'uso della Carta Regionale dei Servizi (CRS). Tale velostazione è  stata realizzata all'interno del progetto "Pedali e Pendolari"  in collaborazione con l'Agenzia Innova21, tramite finanziamento della Fondazione Cariplo. Capienza: 120 bici. All'esterno, in zone adiacenti alla stazione, sono presenti rastrelliere  per 15 posti bici.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso della CRS regionale. I cittadini residenti non hanno bisogno di ulteriore abilitazione. I non residenti dovranno far abilitare la propria tessera presso il Comune. La velostazione è un servizio gratuito.

BRUZZANO

La Velostazione è stata realizzata completamente da Ferrovienord all'interno dell'atrio di stazione lato parco e dispone di  54 stalli per biciclette. Inoltre sono presenti l'impianto di videosorveglianza ed help point. Esternamente è stata posizionata una rastrelliera (in zona riparata) da 6 posti bici lato Parco Nord, che va ad aggiungersi ai 23 posti bici lato strada già presenti.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso di una tessera ITINERO o IO VIAGGIO, che va abilitata sulla propria MY PAGE sul sito di TRENORD. Sulle stesse tessere è possibile caricare il proprio titolo di viaggio. La velostazione è un servizio gratuito.

CISLAGO

Adiacente alla stazione è presente un'area per il ricovero delle biciclette recintata, coperta, chiusa con cancello e videosorvegliata. Gli utenti, per accedervi, devono registrarsi in Comune per avere le chiavi di accesso. Capienza: 20 bici

Per accedere bisogna recarsi presso il Comune di Cislago e richiedere le chiavi (che saranno lasciate).  La velostazione è un servizio gratuito.

COMO BORGHI

La Velostazione, realizzata dall'Amministrazione Comunale su area di Ferrovienord concessa in Comodato d'uso gratuito, dispone di 90 nuovi stalli per biciclette. Ferrovienord ha provveduto ad installare gli impianti di videosorveglianza, help point e gestione accessi in linea con le altre velostazioni presenti sulla rete. Esternamente sono state posizionate rastrelliere per 16 posti bici.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso di una tessera ITINERO o IO VIAGGIO, che va abilitata sulla propria MY PAGE sul sito di TRENORD. Sulle stesse tessere è possibile caricare il proprio titolo di viaggio. La velostazione è un servizio gratuito.

GARBAGNATE MILANESE

La Velostazione, realizzata dall'Amministrazione Comunale all'interno di un locale di stazione di Ferrovienord concesso in Comodato d'uso gratuito, dispone di 68 stalli per biciclette. Il Comune ne ha affidato la gestione alla cooperativa sociale Dianova, che coordina anche la gestione delle tessere per l'accesso.

Per accedere alla velostazione bisogna chiedere la tessera alla cooperativa Dianova 02.99026314 – 3357739547. La velostazione è un servizio gratuito.

NOVATE MILANESE

In via Cadorna, esattamente vicino alle scale della stazione che portano ai binari, è presente una velostazione con accesso regolamentato da badge (bisogna recarsi in Comune per attivarlo), inaugurata nel settembre 2011, riservata ai residenti. Capienza: 100 biciclette in spazi suddivisi su due piani. All'esterno sono presenti delle rastrelliere libere per circa 30 bici

Per accedere bisogna recarsi presso il Comune di Novate Milanese e richiedere il badge di ingresso.  La velostazione è un servizio gratuito.

SARONNO

La Velostazione, realizzata completamente da Ferrovienord, dispone di 96 stalli per biciclette completamente protetti da pensiline, ed è dotata di impianto di illuminazione, videosorveglianza ed help point.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso di una tessera ITINERO o IO VIAGGIO, che va abilitata sulla propria MY PAGE sul sito di TRENORD. Sulle stesse tessere è possibile caricare il proprio titolo di viaggio. La velostazione è un servizio gratuito.

VAREDO

Adiacente alla stazione di Bovisio Masciago è presente una Velostazione, inaugurata a gennaio 2013, controllata da videocamere collegate alle forze dell'ordine,  il cui accesso è regolamentato dall'uso della Carta Regionale dei Servizi (CRS). Tale velostazione è  stata realizzata all'interno del progetto "Pedali e Pendolari"  in collaborazione con l'Agenzia Innova21, tramite finanziamento della Fondazione Cariplo. Capienza: 150 bici. All'esterno, in zone adiacenti alla stazione, sono presenti rastrelliere  per 15 posti bici.

Per accedere alla velostazione bisogna essere in possesso della CRS regionale. I cittadini residenti non hanno bisogno di ulteriore abilitazione. I non residenti dovranno farsi abilitare la propria tessera presso il Comune. La velostazione è un servizio gratuito.