PRINCIPALI INTERVENTI IN CORSO DI REALIZZAZIONE SULLA RETE FERROVIENORD

In questa sezione è possibile trovare informazioni relative ai cantieri ed alle opere in corso di realizzazione sulla Rete FERROVIENORD.

Il 28 luglio 2016 – a seguito della Delibera di Giunta Regionale n. X/5476 del 25 luglio 2016 – è stato sottoscritto il nuovo "Contratto di Programma per gli investimenti e le manutenzioni straordinarie sulla rete ferroviaria regionale in concessione a FERROVIENORD S.p.A. tra Regione Lombardia e FERROVIENORD S.p.A. relativo al periodo 28/07/2016 - 31/12/2022".

Il Contratto di Programma definisce gli investimenti per il rinnovo, l'ampliamento e l'ammodernamento dell'infrastruttura e degli impianti tecnologici, ai fini del miglioramento della qualità dei servizi, dello sviluppo dell'infrastruttura e del conseguimento di elevati livelli di sicurezza e precisando i rispettivi tempi di realizzazione, nonché tutti gli interventi volti al mantenimento in efficienza della rete, aventi carattere di straordinaria manutenzione.

Il nuovo programma di interventi di potenziamento infrastrutturale aggiornato (PARTE 2 – TABELLA A, B e C), con un ammontare complessivo pari a € 726.328.056,68, è così articolato:

  • Tabella A: opere in fase di attuazione, di collaudo o per le quali sono corso le procedure di gara d'appalto, finanziate integralmente per un ammontare complessivo pari a € 575.654.759,81 di cui € 291.922.368,02 a valere su risorse statali, € 124.690.060,24 su risorse regionali, € 114.800.331,56 su risorse di altri soggetti compresi di trasferimenti comunitari e € 44.241.999,99 su risorse FSC;
  • Tabella B: nuovo programma di interventi per un importo complessivo pari a € 150.673.296,87 di cui € 80.262.000,00 a valere su risorse statali, € 59.871.296,87 su risorse regionali, € 4.040.000,00 su risorse di altri enti locali e € 6.500.000,00 su risorse di altri soggetti;
  • Tabella C: nuovi interventi di seconda fase da realizzarsi qualora si rendano disponibili economie derivanti dalla realizzazione degli interventi di Tabella B.

Rispetto alle ricadute sul servizio, gli interventi vengono ricondotti alle seguenti categorie:

a) AMMODERNAMENTO E POTENZIAMENTO INFRASTRUTTURALE: interventi di potenziamento consistenti nella realizzazione di nuovi tratti di binari (di linea o di stazione) e il conseguente adeguamento tecnologico degli impianti di segnalamento e instradamento;

b) AMMODERNAMENTO E ACCESSIBILITA' STAZIONI: interventi di riqualificazione delle stazioni esistenti (specialmente negli ambiti di fruizione diretta dei viaggiatori – sale di attesa, locali per viaggiatori) e loro pertinenze, comprendenti anche opere che ne favoriscano l'accessibilità, nonché di nuovi parcheggi di interscambio interconnessi alle stazioni, con una politica di utilizzo legata specificamente al servizio ferroviario;

c) ELIMINAZIONE PASSAGGI A LIVELLO: opere che consentono l'eliminazione dei passaggi a livello più critici, ancora esistenti sulla rete ferroviaria regionale, finalizzati alla regolarità e sicurezza, nonché alla velocizzazione del servizio;

d) INTERVENTI VARI: interventi non ricadenti nelle precedenti tipologie, per la risoluzione di problematiche puntuali.

Nella figura sotto riportata sono indicati gli investimenti sulla rete degli ultimi 10 anni – dal 2005 al 2015 – (totale 718,1 Milioni di Euro  - riferimento: bilanci FERROVIENORD 2005-2015).